<Yoga Alliance FAQs Nuovi Standard 250 PLUS per Corsi di Formazione Yoga

Yoga Alliance®
Yoga Alliance® Registro Mondiale Insegnanti e Scuole Yoga

Contatti | FacebookYoga Alliance Italia Instagram

Domande Frequenti Nuovi Standard 250 PLUS Formazione Yoga

Trova la risposta alle domande più frequenti sui nuovi Standard per corsi di Formazione Yoga Alliance introdotti in Italia il 1° Settembre 2017.

Se non trovi quello che cerchi, chiamaci al numero whatsapp + 61 414 959 987 o CONTATTACI


Quando sono stati aggiornati gli Standard?

Il 1° Settembre 2017 Yoga Alliance International Italia in collaborazione con il C.S.E.N Nazionale e’ stata la prima organizzazione Yoga Alliance al mondo ad elevare gli Standard per corsi di formazione insegnanti yoga preceduta dalla sorella Yoga Alliance International Australia a Gennaio dello stesso anno.

Perché è stato necessario aggiornare gli Standard?

La decisione è stata presa sulla base della proliferazione di corsi di formazione per insegnanti di yoga di bassa qualità e di insegnanti di yoga inadeguatamente formati. I nostri standard precedenti non erano  altro che un elenco di linee guida generali, obsolete e restrittive nella loro suddivisione prescrittiva del contenuto e delle ore totali  dei corsi di formazione.

Quali sono i cambiamenti più significativi del Quadro Standard Yoga Alliance International Italia?

L' introduzione degli standard "RYS 250 PLUS" (Registered Yoga School) e delle credenziali "RYT PLUS". I nuovi standard Yoga Alliance International Italia hanno lo scopo di migliorare la qualità della formazione degli insegnanti in Italia, Europa e nel resto del mondo per garantire agli insegnanti di yoga un impiego sostenibile nel mondo del lavoro sta cambiando velocemente. Gli standard 250 PLUS consentono alle scuole di offrire minimo 250 massimo 300 ore di formazione.

Gli Standard Formazione Insegnanti 200 ore sono ancora disponibili in Italia?

Non da Yoga Alliance International Italia. Nonostante il piu’comunemente usato standard YTT di 200 ore sia ancora disponibile da altre organizzazioni internazionali, in Italia Yoga Alliance International Italia ha ritenuto di eliminarlo con lo scopo di incoraggiare le scuole di formazione yoga ad offrire programmi piu’ comprensivi di minimo 250 ore e massimo 300 ore di cui il 90% della didattica svolta in sala nella presenza di un’ Insegnante Esperto (ERYT) con un minimo di 3500 ore di esperienza di insegnamento. I nuovi standard sono stati introdotti con successo in Australia, Nuova Zealanda oltre che in Cina da una delle maggiori scuole di formazione yoga nel paese e socia del nostro Gruppo di Yoga Alliance.

La credenziale RYT 200 e’ ancora disponibile?

Non da Yoga Alliance International Italia.

Chi ha introdotto e perche’ le credenziali RYS 250 e RYT 250 PLUS?

Le credenziali RYT 250 PLUS sono state create e introdotte in Italia il 1° Settembre 2017 da Yoga Alliance International Italia e il 1° Gennaio 2017 da Yoga Alliance International Australia con l’unico scopo di elevare la professione non regolamentata degli insegnanti dello yoga.

Le credenziali RYS e RYT 250 PLUS sono disponibili da altre Yoga Alliance?

No. Sono disponibili esclusivamente da Yoga Alliance International Italia.

Se conseguisco un corso di formazione di 250 ore con una scuola accreditata da Yoga Alliance (U.S) mi verra’ riconosciuta la credenziale RYT 250 PLUS?

No. Nonostante dall’entrata in vigore degli standard 250 PLUS il 1° Settembre 2017 la maggioranza dei provider italiani offra corsi di formazione di 250 ore, la Yoga Alliance Americana non riconosce il RYT 250.

Perche’ la Yoga Alliance (U.S) non riconosce la credenziale RYT 250 PLUS?

Perche’ e’ stata creata da Yoga Alliance International Italia e quindi causerebbe conflitto di interessi tra le due organizzazioni oltre alla tacita ammissione di Yoga Alliance (U.S.) di copiare la concorrenza.


Esistono delle Linee di Guida per gli Standard dei corsi di Formazione 250 PLUS?

  1. Tecniche e Metodi Pratica di Insegnamento: Principi di allineamento, le principali famiglie di asana - posizioni in piedi, piegamenti all’indietro, piegamenti in avanti, torsioni posizioni rovesciate, posizioni ad impegno del core, asana statiche e dinamiche, asana preparatorie, variazioni, modifiche, aggiustamenti pratici. In dettaglio come insegnare ognuna delle posizioni incluse nel corso di formazione. Sviluppare l’abilita’ di condurre classi yoga con confidenza. Pianificamento e sequenziamento delle lezioni. Dimostrazione e Cuing, come mostrare più efficacemente le posizioni dello yoga, con guida chiara e comprensibile, la qualità della voce, compreso il linguaggio attivo vs. passivo, il tono e l’udibilità. Techniche Pranayama e Meditazione. Nomenclatura Sanscrita delle asana. Valutare i rischi potenziali che possono sorgere durante la pratica e insegnamento delle asana.

  2. Metodologia Didattica: Il metodo didattico è incentrato alla pratica diretta al fine di rendere l’allievo in grado di costruire classi efficaci, professionali e rivolte alla sicurezza dei praticanti in perfetta autonomia.

  3. Anatomia, Fisiologia, Biomeccanica: Anatomia funzionale, biomeccanica e cinetica del movimento applicata ad osservare gli studenti nella pratica, e guidarli in modo significativo, sicuro ed efficace. Conoscenza della struttura scheletrica umana di base quali diversi tipi di ossa, articolazioni, muscoli e tessuti connettivi e come funzionano in modo ottimale nelle pratiche posturali; basi del movimento umano per comprendere le transizioni dentro e fuori le asana.

  4. Insegnamento Practico Partecipanti: Prove di insegnamento dedicate alla pratica di insegnamento di classi yoga, consolidare le proprie conoscenze e la propria pratica di insegnamento per favorire l’apprendimento pratico delle lezioni.

  5. Codice Deontologico per Insegnanti Yoga: Il codice deontologico identifica i principi etici e comportamentali, in affermazione e negazione, che ispirano e delimitano la professione dell’insegnante yoga. Il Codice Deontologico è una dichiarazione che fornisce chiarezza e guida sul comportamento etico e su come le entita’ aderenti al Codice devono comportarsi in ogni momento.

  6. La scuola puo’ a propria scelta rilasciare un minimo di ore online di teoria (escluso pratica yoga) e studio a casa come ad es: testi classici yoga Hatha Padripika, Gheranda Samhita, Yoga Sutras di Patanjali, e/o esami online (Via Skype o Software).

Esistono specifiche Modalita’ per i corsi di Formazione?

  1. Inclusione Obbligatoria - Cinque (5) categorie educative e il minimo di ore didattiche assegnate a ciascuna categoria.

  2. Ore Frontali Attivita’ Didattiche - Tutti i programmi di formazione devono contenere il 90% delle ore di attivita’ didattiche frontali (ore di effettiva frequenza alle lezioni).Per esempio, corsi di 250 ore richiedono 225 ore frontali, corsi di 300 ore richiedono 270 ore frontali ecc. Per informazioni piu’ dettagliate si prega di consultare la pagina Standard

  3. Qualifica Docente Formazione - Il Docente Pricipale della formazione deve essere iscritto al Registro di Yoga Alliance - International Italia con il titolo ERYT (Experienced Registered Yoga Teacher) e/o Master Yoga Teacher.

  4. Obbligo ore di Didattica Frontale - Il Docente Principale della formazione deve svolgere l’80% del 90% delle ore didattiche frontali.

  5. Requisiti Accesso ai Corsi di Formazione - Per accedere ai corsi di formazione, e’ necessario minimo un anno di documentata pratica yoga (requisito obbligatorio). Se la scuola non e’ in grado di verificare questo requisite, dovra’ richiedere agli utenti il modulo ”autocertificazione”. *In caso di richiesta, la scuola dovra’ essere in grado di fornire copia dell’autocertificazione o evidenze di di pratica yoga dei corsisti a Yoga Alliance - International Italia.

Nota: Certificato Copyright - Il richiedente deve fornire copia documento registrazione titolarita’ Diritti d’Autore (nome dell’autore/i e titolo) del programma che si intende accreditare per confermare che il materiale e’ protetto da copyright (diritti d’autore) a livello mondiale. La registrazione puo’ essere effettuata on-line visitando: www.copyrightservice.co.uk 

Proibizioni:

Programmi il cui titolo contiene riferimenti medici: Yoga Curativo, Yoga Terapeutico, Medicina dello Yoga, Yoga in Medicina o terminologie simili che possono fuorviare gli studenti e il pubblico a credere che il programma yoga può fornire la cura per condizioni di salute, non saranno accettate ai fini della registrazione. L’unica eccezione e’ applicabile a programmi di formazione i cui contenuti didattici siano ideati e scritti esclusivamente da Medici e vengano condotti da Medici e non da maestri yoga. Per questa tipologia di programmi e’ obbligatoria copia delle qualifiche professionali dei Medici che conduranno la formazione oltre all’autocertificazione del proprietario della scuola che garantisca e confermi l’esclusione a condurre la formazione di maestri yoga non in possesso di laurea in medicina. *Nonostante modelli di studio, protocolli di ricerche condotti da ricercatori, scienziati e medici in tutto il mondo su i molti benefici ed effetti dello yoga, esitono ancora molte controversie in materia di Yoga come trattamento medico o terapeutico.


I requisiti del Docente Principale della Formazione sono cambiati con i nuovi Standard?

Si. dal 1° Settembre 2017, i corsi di formazione devono essere condotti da un’Insegnante Esperto - ERYT (Experienced Registered Yoga Teacher)  iscritto al Registro Yoga Alliance International Italia.

Quali sono le credenziali professionali dell’Insegnante Esperto (ERYT)?
Livello iscrizione: ERYT 250 PLUS, ERYT 350, ERYT 300, ERYT 500 PLUS,ERYT 1500 ore.

Chi puo’ richiedere la credenziale ERYT?

La credenziale “ERYT” (Experienced Registered Yoga Teacher) puo’ essere richiesta da utenti in possesso di qualifica  minimo 250 ore che hanno inoltre accumulato minimo 3500 ore di conduzione classi yoga e/o tirocinio sotto la guida di un’ Insegnante Esperto.*Evidenze ore di insegnamento sono obbligatorie.

Quali sono i requisiti per i Docenti Aggiunti?

La scuola puo’ avvalersi della collaborazione di varie tipologie di Professionisti sotto elencate:

  1. Specialisti e Consulenti (entita’non yoga) in possesso di laurea pertinente alla materie che insegneranno nei corsi di formazione. *Questa categoria di docenti non richiede l’iscrizione al registro Yoga Alliance International Italia.

  2. Entita’ in possesso di qualifica RYT-500, RYT-500 PLUS o RYT-1500 ore ottenuta presso scuole iscritte o non iscritte a Yoga Alliance International Italia oltre a tre anni di comprovata espererienza di insegnamento. *Questa categoria di docenti richiede l’iscrizione al registro Yoga Alliance International Italia.

  3. Entita’in possesso di qualifica RYT-500, RYT-500 PLUS o RYT-1500 ore e laurea, o che siano esperti culturali o scientifici di riconosciuta esperienza pertinenti alla materie che insegneranno nei corsi di formazione. *Evidenze obbligatorie. *Questa categoria di docenti richiede l’iscrizione al registro Yoga Alliance International Italia con il titolo RYT o alternativamente Expert Teacher (dipende dal background professionale).

La conversione titolo (non trasferimento) da altre organizzazioni (es: Yoga Alliance U.S) e’ accettata solo ed esclusivamente a discrezione del Comitato Yoga Alliance International Italia in base alla qualita’ delle qualifiche e esperienza di insegnamento del richiedente.


Qual e’ la Struttura delle Yoga Alliance?

La struttura internazionale delle Yoga Alliance nel mondo è particolarmente estesa. La prima Yoga Alliance formalmente “Ad Hoc Yoga Alliance”, venne creata nel 1999 negli Stati Uniti per servire esclusivamente il mercato delle iscrizioni di insegnanti dello yoga locali e per l’accreditamento di scuole di formazione negli U.S. A causa dell’assenza di altre organizzazioni yoga nel mondo, nel corso degli anni Yoga Alliance (U.S) si è ritrovata, suo malgrado (fino all’arrivo tra il 2004 e 2013 di altre Yoga Alliance) ad essere un punto di riferimento per la comunità non solo degli Stati Uniti.

1999 - 2013 Indipendenti Yoga Alliance

Nel periodo1999 -2013, ex-soci del primo direttivo “Ad Hoc Yoga Alliance U.S” e affiliati tra cui famosi e riespettati insegnanti yoga, creano indipendenti “Yoga Alliance” in vari paesi del mondo quali: la Canadian Yoga Alliance (Canada),Yoga Alliance Professionals UK, le cinque sorelle facenti capo al Gruppo Yoga Alliance Ltd: Yoga Alliance International Italia, Yoga Alliance International Australia, Yoga Alliance New Zealand, Yoga Alliance Singapore e Yoga Alliance International.

Queste organizzazioni (ivi inclusa anche Yoga Alliance U.S) sono organismi auto – regolamentati, ufficialmente riconosciuti dalla comunità yoga mondiale, compagnie di assicurazioni e datori di lavoro per aver contribuito all’introduzione e cambiamenti a livello globale degli Standard Professionali per corsi di formazione insegnanti dello yoga. Ogni Yoga Alliance, e’ retta da un Comitato di Rappresentanza independente, e sono invero entità legalmente separate tra di loro (benché alcune, abbiano rapporti e legami sia professionali quanto personali).

Le Yoga Alliance sono tutte uguali tra di loro?

No. Steve Jobs disse senza mezze misure: “l’innovazione è ciò che distingue un leader da un follower”. Yoga Alliance International Italia e Yoga Alliance International Australia sono considerate “Leader” mondiali nel settore delle iscrizioni di professionisti dello yoga per avere introdotto servizi e prodotti innovativi adottati da altre associazioni yoga internazionali. Queste due organizzazioni sono responsabili per avere nel 2017 rivoluzionato per sempre il panorama dello yoga internazionale con l’introduzione dei nuovi standard RYS 250 PLUS ore, e avere creato vari livelli di credenziali professionali come il RYT 350, RYT 500 PLUS, RYS/RYT-YIN 50 -100 ore, Master Yoga Teacher e Expert Teacher (per Consulenti e Specialisti sulle tematiche yoga) oltre ad avere creato la CEAS (Continuing Education Accredited School) nel 2015 il cui concetto e idea nel 2106 furono letteralmente copiati dalla Yoga Alliance (U.S) che creo’ la YACEP (Yoga Alliance Continuing Education Provider).

Le Yoga Alliance sono Organizzazioni riconosciute dal Governo?

No. In nessun paese al mondo esistono oggi organizzazioni Yoga Governative o Paragovernative. E' anche importante tenere presente che non sono mai stati stabiliti da leggi nazionali di nessun paese al mondo e/o da accordi internazionali dei veri e propri Standard Professionali per corsi di formazione e di insegnamento in materia di discipline Yoga.

Yoga Alliance International Italia e le sorelle Alliance ritiengono di dover prendere le distanze dalle organizzazioni/gruppi yoga che dichiarano pubblicamente tramite i propri siti internet e le pagine dei "Social" di essere “Riconosciute dal Governo del paese dove sono state costituite" quando in realtà’ sono semplicemente società’ private (a scopo di lucro o meno) registrate presso le autorità’ del paese di appartenenza (circostanza ben diversa dall'essere riconosciuti e/o controllati da altri enti certificatori governativi).In nessun paese al mondo esistono organizzazioni Yoga Governative o Paragovernative.

Infatti, organizzazioni yoga che dichiarano di essere riconosciute dal Governo del paese dove sono state stabilite sono in vero societa’ a scopo di lucro e/o per non-profitto registrate presso le autorita’ e uffici tasse competenti locali, circostanza assai diversa dall’essere enti riconosciuti e/o controllate da altri enti certificatori governativi.

Chi ha veramente definito i minimi Standard per Corsi di Formazione Yoga?

Con il successo della pratica yoga in tutto il mondo, nel tentativo di affermare la propria posizione nel mercato globale, alcune organizzazioni yoga si “autodefiniscono” i prosecutori degli Standard Formativi Professionali. E’ importante chiarire che queste “arbitrarie dichiarazioni” che non trovano alcun riscontro attendibile, sono chiaramente aggressive strategie di mercato ponderate a tavolino con calcolata precisione con l’intento di generare profitti e discreditare i competitori che preferiscono attenersi alle regole di comportamento e di stile di vita: Yama e Niyama.

Nella “jungla” dell’industria non regolamentata dello yoga, Yoga Alliance (U.S) dichiara sul proprio sito che nel 1999, il direttivo dell’allora “Ad Hoc Yoga Alliance”,propose una piattaforma comune di identificazione di profili professionali, titoli, e percorsi formativi (Standard Professionali RYT-200 ore) in relazione alla figura dell’insegnante di yoga e scuole di formazione. In realta’ non esistono evidenze di alcun tipo in supporto delle dichiarazioni di Yoga Alliance (U.S) in quanto dichiarazioni identiche provengono da organizzazioni yoga stabilite in India.

In realta’ i minimi Standard 200 ore furono introdotti nel 1987 dalla “International Yoga Federation” (IYF) www.internationalyogafederation.net durante la Presidenza onoraria di Indra Devi e successivamente adottati da altre organizzazioni yoga nel mondo.


Il certificato di affiliazione rilasciato dalle Yoga Alliance citate in questo articolo ha un valore legale?

Assolutamente NO. E’ importante che i consumatori siano a conoscenza che l’affiliazione di scuole e insegnanti a organizzazioni yoga è puramente volontaria, non richiesta dalla legge. Troppo spesso termini come “Certificazione di Competenza”, “Attestato di Qualità”, “Diploma Professionale”, “Registro Nazionale Operatori”, “Attestazione di Qualificazione”, “Certificazione di Qualificazione Professionale”, “Ente o Professionista Accreditato” ecc., vengono usati a sproposito o in maniera ambigua allo scopo di creare immagini e/o aspettative ingiustificate nell’utenza. La professione dell’insegnante yoga non è regolamentata e pertanto non necessita di alcuna abilitazione per l’esercizio dell’attività. Si tratta di un’attività libera che può essere svolta da chiunque come libero professionista nel rispetto delle normative fiscali e qualsiasi associazione, società, ente ecc. può legittimamente costruire un proprio elenco, albo o quant’altro e pubblicizzarlo, ma si tratta comunque di elenchi o albi privati autoreferenziali.

Diverso è per i titoli sportivi con i quali gli istruttori, possono operare all’interno dei centri sportivi essendo formalmente in regola con tali attestati e diplomi relativi all’attività svolta quando emessi direttamente dalle Federazioni Nazionali o Enti di Promozione sportiva riconosciuti dal CONI.

Perche’ esistono “Tante Yoga Alliance” nel mondo?

Molte Yoga Alliance (escluse quelle citate in questa pagina) sono state stabilite in vari paesi facendo seguito all’enorme successo delle piu’ famose: the Canadian Yoga Alliance, Yoga Alliance Professionals UK, Yoga Alliance International Italia, Yoga Alliance International – Australia, Yoga Alliance-International, Yoga Alliance Nuova Zelanda, Yoga Alliance Singapore e Yoga Alliance U.S. Nonostante alcune delle “Tante Yoga Alliance” dichiarano di avere un’ elevato numero di soci e alcune di essere riconosciute dal Governo del paese dove sono state stabilite per attrarre iscrizioni e far credere ai consumatori di essere in qualche modo affiliate e/o riconosciute a livello mondiale come le Alliance sopra citate, la realta’ e’ ben diversa, molto diversa….

Il Consumatore puo’ fidarsi dei Servizi e Prodotti offerti da una o piu’ delle “Tante Yoga Alliance”?

I diritti che il consumatore vanta verso il rivenditore e il produttore rappresentano le garanzie sui beni di consumo acquistati (ossia quelli che producono una utilità diretta per il consumatore: ad es., certificazioni digitali, certificazioni cartacee, elettrodomestici, un vestito ecc.), dei cui difetti risponde, in forza del contratto d’acquisto, esclusivamente il rivenditore. Il consumatore deve operare una scelta libera e consapevole quando effettua un acquisto on-line oppure off-line; 2) E’ responsabilita' del consumatore accertarsi che il venditore operari in maniera trasparente e funzionale e che il prodotto (specificamente certificazioni digitali) e/o servizio offerto siano riconosciuti a livello internazionale come affermato dal rivenditore.

Come e’ possibile operare una scelta sicura prima di affiliarsi a una delle “Tante Yoga Alliance?

La prima cosa da verificare e’ l’identita’ dell’ organizzazione e accertarsi che cio’ che dicono di essere corrisponde alla verita’. Tuttavia, il fatto che un sito pretenda di appartenere a una data organizzazione e abbia un un nome di dominio plausibile non la rende automaticamente affidabili. E’ inoltre utile ricercare se l’organizzazione e’ stata o e’ impegnata in sponsorizzazioni di eventi nazionali e internazionali, media partnership, eventuali affiliazioni ad altri enti/associazioni nazionali o internazionali.

E' fondamentale verificare gli Standard che offrono e paragonarli con quelli delle Yoga Alliance citate in questa pagina e i requisiti professionali richiesti per i docenti principali della formazione. Inoltre e' consigliabile che il consumatore effettui una ricerca sui motori e sul Registro della Yoga Alliance per verificare il nome degli iscritti e se tra essi spiccano nomi di insegnanti e scuole di yoga di rilevanza Nazionale o Internazionale.

Ad esempio, siamo venuti a conoscenza che una certa ”Yoga Alliance” dichiara senza scrupoli sul proprio sito di avere lo stesso numero di associati della Yoga Alliance U.S. (presente sul mercato da oltre vent’anni). Inoltre, la stessa “Yoga Alliance” non specifica ne’ le qualifiche o esperienza d’insegnamento richieste per il docenti dei corsi. Se credi di essere vittima di una truffa, visita questo sito: www.signal-arnaques.com/it/scam/add

E’ possibile paragonare gli Standard tra le varie Yoga Alliance?

ASSOLUTAMENTE SI. Tramite i motori di ricerca e un po’ di pazienza visitando i siti!


Risorse



© 2011-2020 Yoga Alliance®  - Tutti i Diritti Riservati Privacy Policy Copyright